Armare s.r.l.
via Meucci, 3 - Z. I. Aussa Corno
33058 San Giorgio di Nogaro (Udine) - ITALY

Pendragon: Line Honours nella Rounditaly Genova – Trieste

Meno di una settimana per fare il giro d’Italia in barca a vela. Partito meno di una settimana fa da Genova, il maxi Pendragon del Light Bay Sailing Team ha tagliato la linea d’arrivo di Trieste, completando le 1.130 miglia della più lunga regata del Mediterraneo in 6 giorni e 18 ore di navigazione, stabilendo il tempo di riferimento di questa affascinante e impegnativa regata organizzata dallo Yacht Club Italiano e dalla Società Velica di Barcola e Grignano.

Durante la settimana di navigazione il maxi di Carlo Alberini, interamente equipaggiato con prodotti Armare Ropes, ha incontrato condizioni meteo marine di ogni tipo, dalle burrasche iniziali fino alle alte pressioni lungo la discesa del Mar Tirreno, per poi girare e risalire l’Adriatico tutto contro vento e con mare formato.

La regata non si è certo conclusa con l’arrivo di Pendragon. Dietro di lui tre Class 40 stanno navigando verso Trieste, dove sono attesi tra venerdi e sabato; sono Karnak di Stefano Raspadori, Kika Green di Cristiano Verardo ed Ediliziacrobatica di Ernesto Moresino. Continua la sua rotta solitaria anche il First 44.7 Argo di Luciano Manfredi, autore di una brillante regata e che, in questo momento, potrebbe avere molte possibilità di una vittoria in tempo compensato, visto che sia lui che Pendragon corrono in IRC.

Qui altre info e il Tracking della regata.

 

Al Maxi Pendragon la Line Honours della RoundItaly Genova – Trieste
Maxi Pendragon taglia la Line Honours della RoundItaly Genova – Trieste

 

Leggi anche “Pendragon: soluzioni ricercate per il nuovo rigging targato Amare Ropes” per scoprire di più sul progetto di refitting.