Armare s.r.l.
via Meucci, 3 - Z. I. Aussa Corno
33058 San Giorgio di Nogaro (Udine) - ITALY

Perché un rigging tessile? Un cavo non è una cima

I cavi tessili realizzati in PBO-Zylon®, grazie anche alla loro speciale tecnologia costruttiva, garantiscono prestazioni eccezionali che li rendono particolarmente adatti per la realizzazione di sartiami completi, così come per stralli di prua e backstay. Scopriamo assieme le principali differenze esistenti tra le cime costruite in modo tradizionale e i cavi tessili realizzati in PBO® da Armare Ropes.

 

La struttura interna di un cavo tessile in PBO


L’impiego di cime trecciate in costruzione singola per la realizzazione di sartiami è un’opzione estremamente economica, veloce e facilmente realizzabile, ma unitamente ad alcuni vantaggi presenta anche alcuni aspetti negativi:

  • Le cime tradizionali hanno maggiore allungamento, in particolare in termini di deformazione plastica (creep) che apporta una modifica della loro lunghezza quando sottoposte a tensione costante ed al variare della temperatura;
  • Nelle cime tradizionali la struttura portante, cioè la treccia, è esposta direttamente agli agenti atmosferici, alla luce del sole, al sale, allo sporco ed alle eventuali azioni meccaniche, anche accidentali.
  • Vi è una scarsa possibilità di interfaccia con i fitting presenti a bordo, nel caso di operazioni di refitting.

Un fascio di fibre di PBO durante la costruzione


La costruzione “Endless Sling” utilizzata da Armare Ropes apporta in sé una differenza costruttiva sostanziale rispetto ad una cima: la fibra tessile impiegata non viene trecciata ed il cavo è costruito, senza giunzioni, avvolgendo il filo attorno a due terminali, depositando tanto filo quanto necessario per raggiungere i carichi desiderati.

Questa tecnologia racchiude in se innumerevoli vantaggi, tra cui la possibilità di costruire un cavo con il preciso breaking load richiesto da progetto. Grazie al fatto che le fibre sono completamente distese, si riduce in modo drastico l’allungamento elastico e con l’utilizzo di fibre speciali si possono ottenere cavi con creep vicino allo zero.

I cavi così ottenuti sono compatti, hanno diametro e peso ridotto, sono stabili sia sotto carico costante sia sotto carichi dinamici e garantiscono prestazioni complessive eccezionali.

Anche durata e affidabilità sono ottimali, di gran lunga migliori rispetto ad una cima, in quanto nei cavi con costruzione “Endless sling” le fibre sono contenute e compattate da diversi strati di materiali speciali che ne garantiscono stabilità e totale impermeabilità, oltre alla protezione meccanica da tagli e sfregamenti.

I principali vantaggi dei cavi in PBO®
– Bassissimo allungamento
– Massima leggerezza
– Eccezionale carico di rottura statico e dinamico
– Estrema sicurezza
– Eccellente durata
– Affidabilità assoluta

 

Rigging ressile e cavi in composito - Catalogo Composite Cables Textile Standing Rigging Armare Ropes 2022


Per approfondire: scarica il catalogo Composite Cables and Standing Rigging

Armare Ropes produce una linea completa di cavi in PBO per utilizzo singolo o in progetti completi di standing rigging.
Scopri tutta la gamma sul sito armareropes.com

 

NOTA: L’articolo “Perché un rigging tessile? Un cavo non è una cima” è apparso per la prima volta sulla sezione news del sito armareropes.com. È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti e immagini in qualsiasi forma. È vietata la redistribuzione e la pubblicazione dei contenuti e immagini non autorizzata espressamente dall’autore. © 2022 Five Studio

Credits: fivestudio.it