Armare s.r.l.
via Meucci, 3 - Z. I. Aussa Corno
33058 San Giorgio di Nogaro (Udine) - ITALY

Standing Rigging

La firma Armare anche sul nuovo Grand Soleil 48 Race

Era una delle novità più attese della stagione autunnale dei saloni nautici 2018 e rappresenta il ritorno alle grandi barche...

Read More

Nuovo strallo strutturale torsionale

Nuovo strallo strutturale torsionale realizzato da Armare Ropes, dotato di uno swivel Karver da issare con la drizza, incorporato e...

Read More

Bobstay Armare Ropes per il Maxi Dolphin “Viriella"

Armare Ropes ha progettato e costruito un nuovo bobstay destinato al Maxi Yacht di 36 m “Viriella”, grazie all’intervento di...

Read More

Nuovo Standing Rigging Armare per il Farr 70 "Atalanta II"

E' stata completata la fornitura del nuovo sartiame in filo continuo di PBO Armare Ropes per il Farr 70 "Atalanta II" owner Carlo Puri Negri.

Si è trattato di un progetto molto impegnativo, sia dal punto di vista della progettazione del fitting che per la produzione del sartiame vero e proprio. Il progetto ha interessato infatti tutto lo standing rigging, inclusi hangers e tenditori in coperta, che dovevano essere adatti alla nuova configurazione dell’albero che è stato radicalmente modificato rispetto alla precedente versione.

Read More

Ice 52 Shambala - Rigging by Armare Ropes

Armare Ropes, in collaborazione con Soluzioni Tessili Rigging,​ ha completato il running rigging del fast cruiser Ice Yachts 52 RS "Shambala". Scopriamo insieme le soluzioni tecniche ricercate e materiali top level per il rigging di questo moderno e veloce fast cruiser.

Read More

#SY Atalanta II vince con il rigging Armare Ropes

Dopo cinque anni a terra, finalmente il #SY Atalanta II è nuovamente in acqua e naturalmente va subito forte! All' esordio alla Volcano Race 2016 è stata protagonista assoluta delle 398 miglia che vanno da Gaeta alle isole Eolie e ritorno. A sfidarsi per la vittoria nella categoria mini maxi, sotto gli 80 piedi, cinque equipaggi con l’imbarcazione di Carlo Puri Negri che è riuscita a conquistare il primo posto in tempo compensato terminando la regata in poco più di 2 giorni.

Read More